Viscosimetro di Engler

Inventore: Karl Oswald Victor Engler, n.1842 - m.1925. Chimico tedesco.

Costruttore: Lanzoni, ditta specializzata nella produzione di apparecchiature scientifiche e medico-sanitarie fondata a Bologna nel 1932.

Datazione: terzo quarto sec. XX

Descrizione

Ideato dal chimico tedesco Karl Oswald Victor Engler (1842-1925) o strumento era destinato a misurare la viscosità relativa degli oli. Consiste in un recipiente cilindrico in ottone che doveva contenere il liquido da analizzare, generalmente un olio, di cui si voleva determinare il grado di viscosità relativa. Tre punte in ottone disposte orizzontalmente all’interno del recipiente a 120° l’una dall’altra permettevano di regolare al meglio il livello del liquido. Il recipiente è immerso in una vasca termostatica e ha il fondo forato, per permettere la fuoriuscita del liquido da studiare. Questo veniva raccolto in un matraccio di vetro (ora mancante) posto al di sotto dell’orifizio. La parte superiore del recipiente è chiusa da un coperchio isolante. In questo coperchio, un foro permette di immergere un termometro che rileva la temperatura interna. Un altro foro praticato nel pomello del coperchio era destinato al passaggio di un’asta (ora mancante) che permetteva di chiudere il foro di deflusso. Si versava dell’acqua nella vasca termostatica. Un agitatore munito all’esterno di un pomello in ebanite è inserito nella vasca e permetteva di mantenere uniforme la temperatura dell’acqua durante le misure. Un termometro a mercurio veniva anch’esso inserito nella vasca e ne indicava la temperatura. Il tutto è sorretto da una incastellatura in acciaio a tre piedi. La vasca termostatica veniva riscaldata mediante una resistenza elettrica. Si misurava il tempo impiegato da un dato volume del liquido in esame (a una data temperatura) per effluire nel matraccio sottostante e il tempo di efflusso dello stesso volume di acqua distillata alla stessa temperatura. Il rapporto fra i due tempi di deflusso rappresenta la viscosità relativa in gradi Engler.

Iscrizione: Apparecchiature scientifiche e medico sanitarie LANZONI Bologna

Materiale e tecnica: ferro/alluminio/ottone/ceramica/bachelite

Misure: altezza 44,5 cm, diametro 18,3 cm

Parole chiave: idrostatica

Collocazione: Istituto di Istruzione Superiore "Pietro Scalcerle" di Padova

Codice bene: 29