Voltmetro da dimostrazione a grande scala

Costruttore: Officine Galileo, ditta fondata a Firenze nel 1863-64.

Datazione: secondo quarto sec. XX

Descrizione

Lo strumento poggia su una base lignea ed è formato da un cilindro di ferro dolce sospeso mediante una molla a spirale lungo l’asse verticale di un rocchetto a grande resistenza. Inserito lo strumento in un circuito elettrico, il nucleo di ferro si abbassa all’interno del rocchetto a seconda dell’intensità della corrente. Tale movimento condiziona un indice, il quale, grazie alla presenza di una retrostante scala graduata, permette di misurare il voltaggio.

Materiale e tecnica: legno/metallo/cartone

Misure: lunghezza 32 cm, larghezza 15,8 cm, altezza 32,5 cm

Parole chiave: elettricità, elettromagnetismo

Collocazione: Collezione del Liceo statale “Ippolito Nievo” di Padova

Codice Bene: 204