Specchio convesso

Datazione: primo quarto sec. XX

Descrizione

Negli specchi curvi convessi la superficie riflettente è rivolta verso la sorgente. I raggi incidenti parallelamente all'asse dello specchio divergono in diverse direzioni poiché la normale alla superficie cambia direzione in ogni punto. I prolungamenti dei raggi riflessi provenienti da raggi paralelli all'asse dello specchio si incontrano dietro allo specchio in un punto detto fuoco virtuale. L’immagine formata da uno specchio sferico è sempre virtuale, diritta e rimpicciolita e si ingrandisce man mano che l'ogegtto si avvicina alla superficie dello specchio. A causa della loro forma gli specchi sferici forniscono un campo visivo più ampio di quello di altri tipi di specchi.
 

Materiale e tecnica: legno/vetro/ottone

Misure: diametro specchio 15,5 cm, altezza 41,5 cm

Parole chiave: ottica

Collocazione: Collezione del Liceo Statale "Ippolito Nievo" di Padova

Codice bene: 25

Bibliografia

    • https://it.wikipedia.org/wiki/Specchio_curvo
      http://www.iostudioalfermigalilei.it/attachments/article/285/Riflessione_Luce_Cutnell_Zanichelli.pdf