Modello di motore Diesel

Datazione: terzo quarto sec. XX

Descrizione

Il motore Diesel funziona a quattro tempi, ma ciò che nel primo tempo si aspira entro il cilindro non è il miscuglio esplosivo, ma dell'aria sola, la quale nel secondo tempo viene compressa, raggiungendo così la temperatura necessaria per l'accensione del combustibile. Questo, iniettato entro il cilindro, nella terza fase del processo, per mezzo di una pressione ancora più forte, si accende spontaneamente senza bisogno di un congegno apposito, e bruciando man mano non dà luogo a temperature o pressioni troppo elevate, provocando invece la propulsione dello stantuffo in modo graduale e continuo. Nel quarto tempo infine, i prodotti della combustione vengono espulsi come al solito.

Materiale e tecnica: legno/ottone/ferro/acciaio

Misure: altezza 39 cm, larghezza 20,5 cm, profondità 20 cm

Parole chiave: calore

Collocazione: Collezione del Liceo statale “Ippolito Nievo” di Padova

Codice Bene: