Amperometro da tasca

Datazione: secondo quarto sec. XX

Descrizione

L'amperometro è lo strumento usato per la misura dell'intensità della corrente elettrica. Il suo nome deriva dall'unità di misura della corrente, l'ampere, il cui simbolo è A, che a sua volta ha questo nome in onore del fisico e matematico francese André-Marie Ampère. In questo esemplare sono presenti due puntali, uno è fisso nella parte inferiore della cassa metallica, mentre l'altro, con impugnatura in bachelite, è collegato ad un cavetto telato uscente dalla parte superiore. Sul quadrante non è presente la scala.

Materiale e tecnica: metallo/bachelite/vetro/tela

Misure: diametro 4,5 cm, spessore 2 cm

Parole chiave: elettricità, elettromagnetismo

Collocazione: Collezione del Liceo statale “Ippolito Nievo” di Padova

Codice bene: 211

Bibliografia

  • https://it.wikipedia.org/wiki/Amperometro